Estraniati. Il regalo delle Acli di Bologna per il Primo Maggio.

Claudio Natali ci accompagna in un viaggio tra gli “estraniati” della nostra società. Sono lavoratori. Sono poveri, meno poveri. Sono immigrati. Sono tutti accomunati dall’aver lasciato indietro qualcosa, da un allontanamento: dal lavoro, dalle origini, dalla famiglia. Dodci riratti che ci accompagnano nella normalità di vite così distanti e, allo stesso tempo, così vicine alle nostre. Il regalo delle Acli per la nostra festa, quella di San Giuseppe Lavoratore.

ESTRANIATI_C_Natali